I Quaderni di Arda: intervento ufficiale di Fatica a Trento

Segnaliamo che sono usciti i Quaderni di Arda con gli atti del Convegno di Trento. Almeno parte degli interventi, fra cui quello di Fatica, si trova sul sito I Quaderni di Arda. Abbiamo svariate cose da dire ma anche una vita, quindi ci sentiamo presto. Per il momento abbiamo corretto la questione Carmelo/Calvario, che pare essere legittima e un errore da parte nostra.

Fatica a Trento: La semplicità di Tolkien (Voce di Arda, articolo AIST)

[Edit maggio 2021: Segnaliamo che sono usciti i Quaderni di Arda con gli atti del Convegno di Trento. Almeno parte degli interventi, fra cui quello di Fatica, si trova sul sito I Quaderni di Arda.]

La puntata di venerdì 12 dicembre della Voce di Arda è stata una rassegna di critiche documentate all’intervento di Fatica a Trento e all’articolo di Wu Ming 4, Appunti sul discorso di Ottavio Fatica a Trento. Segnaliamo gli interventi poderosi dei traduttori Luca Manini (dal minuto 84′) e Marco Respinti (da 111’40”). Se potete, ascoltate l’intera puntata, ne vale la pena.

L’articolo di WM4 copre l’intervento di Fatica in maggior profondità di quanto abbiamo fatto noi nei precedenti post, e in modo molto più chiaro di quanto abbia fatto Fatica stesso, che ha solo letto un testo, senza slides e senza che esista un link a cui fare riferimento. Qui cercheremo di riordinare una massa di idee, intuizioni, critiche e riflessioni prese dall’intervento di Fatica, dall’articolo di Wu Ming 4 e relativi commenti, infine dagli interventi in radio.

E’ curioso che WM4 sembri riferirsi nel suo articolo a una versione più dettagliata del testo letto da Fatica; infatti Fatica non ha nominato la parola “Incantesimo”, non ha parlato di night walkers nella poesia Byzantium di Yeats, e non ha criticato il presunto abuso di avverbi da parte di Tolkien.

Scambiarsi appunti è normalissimo, lo facciamo sempre e non siamo obbligati a tirar fuori tutto dal testo che abbiamo di fronte. Tuttavia l’impressione è che la prima parte dell’intervento di Fatica, quella sul “ripensamento su Tolkien”, sia piuttosto farina del sacco di WM4, quasi un manifesto deliberato.

Questo post sarà in parte una ripetizione del precedente, Fatica a Trento: La risposta di Tolkien, rivisto alla luce dei commenti di WM4, Testi e Arduini all’intervento di Trento. Vediamo i dettagli…

Continua a leggere “Fatica a Trento: La semplicità di Tolkien (Voce di Arda, articolo AIST)”

Fatica a Trento: la risposta di Tolkien

[Edit maggio 2021: abbiamo corretto un errore su Carmelo/Calvario dovuto alla nosta ignoranza. Segnaliamo inoltre che sono usciti i Quaderni di Arda con gli atti del Convegno di Trento. Almeno parte degli interventi, fra cui quello di Fatica, si trova sul sito I Quaderni di Arda.]

Dopo una settimana in cui abbiamo detto addio a vita, lavoro e sonno (amici e familiari non ne abbiamo), avendo radunato appunti e ricordi, diamo alfine seguito al precedente post scritto a caldo, in cui abbiamo saltato un paio di passaggi. Come al solito Giuseppe Scattolini ci ha battuti. Quasi contemporaneamente al nostro articolo è uscito anche il resoconto di AIST, in cui viene corretto l’errore su Old Gerontius, e di Cercatori di Atlantide, che si dilunga sulle domande più di quanto non siamo riusciti a fare noi.

Confermiamo che non solo Luca Manini, ma tutti gli altri relatori di Trento sono stati graditissimi, e molto più efficaci di Fatica. Forse anche per scelte tecniche e organizzative; ma questo è un problema complesso che rimandiamo a un futuro post (forse). Abbiamo ironizzato sul “Fallire sempre meglio” soltanto in relazione all’intervento di Fatica. Nella nostra esperienza, la traduzione di un testo è di rado un fallimento; piuttosto è una curva asintotica che idealmente si avvicina sempre più alla linea retta (l’originale) senza mai raggiungerla, all’infinito.

E’ stato confermato che gli atti del convegno verranno pubblicati a marzo sul n. 2 dei Quaderni di Arda. Nel frattempo, la Voce di Arda sta organizzando una puntata speciale per sabato 12 dicembre alle 16:30, con i traduttori e studiosi Gianluca Comastri, Costanza Bonelli, Enrico Spadaro, Francesca Montemagno e Paola Cartoceti.

Continua a leggere “Fatica a Trento: la risposta di Tolkien”

Modena 2020: Reboot

Siamo costretti a riprendere in mano UN’ALTRA VOLTA il resoconto AIST a cura di Claudio Testi sull’intervento di Fatica a Modena 2020, Modena, Fatica: Tolkien, uno scrittore coerente, 15/2/2020, che avevamo innocentemente ribattezzato MA GUARDA COME SCRIVE BENE ‘STO TOLKIEN. E’ uno degli articoli che consultiamo più spesso come fonte primaria per i saggi che la nostra squadra ha scritto e sta scrivendo, e ogni volta spuntano nuove gemme. Forse abbiamo scavato troppo a fondo, trovando ombre e fiamme, soprattutto quando abbiamo ascoltato le due ore di registrazione dell’intervento.

Dalla precedente versione del post abbiamo espunto la presente parte specifica sull’articolo AIST. Oltre alle contraddizioni e agli errori di Fatica già rilevati nella versione originale, segnaleremo vari punti in cui neppure Testi ha capito di cosa parla Fatica. Indicheremo le aggiunte in rosso. (DA NON CONFONDERE CON I LINK.)

Continua a leggere “Modena 2020: Reboot”

Fonti Primarie: Fatica e Arduini al Salone del Libro di Torino, 16/5/20

“Ritradurre il Signore degli Anelli”: dialogo fra Ottavio Fatica, Roberto Arduini, Loredana Lipperini e Ilide Carmignani.

All’epoca avevamo ascoltato e trascritto il video ufficiale. Sono meno di 20 minuti, vi invitiamo a guardarlo tutto, perché saremo costretti a parafrasare le parole di Fatica: la sua dizione e i suoi ragionamenti tortuosi non si prestano a una trascrizione letterale.

Continua a leggere “Fonti Primarie: Fatica e Arduini al Salone del Libro di Torino, 16/5/20”